Stampa a caldo

Il sistema di stampa a caldo da nastri in bobina è un processo rilievografico, nel quale il trasferimento dell'elemento di contrasto è ottenuto con l'effetto combinato di pressione e di calore. Si utilizza un clichè di zinco o bronzo in funzione della durezza del materiale sul quale si deve stampare. Il nastro sul quale è situato l'elemento di contrasto termotrasferibile è interposto tra la forma e il supporto. Caratteristica della stampa a caldo è la brillantezza del colore che mette in risalto l'etichetta.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube